Zenzero i 12 principali benefici per il corpo e il cervello

Benefici per la salute dello zenzero - Dr. Ax

Lo zenzero e i suoi benefici sul corpo

Come uno dei condimenti alimentari più utilizzati al mondo oggi, non c’è da meravigliarsi se i benefici dello zenzero sono piuttosto impressionanti. (1) Con il suo sapore piccante, piccante e il suo ricco elenco di benefici per la salute, la radice di zenzero è parti uguali e deliziose e nutrienti. È versatile, facile da usare ed è stato associato a tutto, dalla cinetosi alla funzione cerebrale migliore.

I benefici per la salute dello zenzero sono in gran parte dovuti ai suoi antiossidanti, proprietà antinfiammatorie e al contenuto terapeutico composti come gingerolo, shogaolo, paradolo e zingerone.

Quindi, cosa è buono per lo zenzero e come puoi incorporarlo nella tua dieta? Disponibile in forma fresca, essiccata, macinata, capsula e succo, la radice di zenzero è facile da aggiungere al dieta e può avere un impatto duraturo su quasi ogni aspetto della salute.

Pronto a provarci? Ecco cosa è necessario sapere su questo ingrediente e su come trarne vantaggio.

 Benefici per la salute dello zenzero - Dr. Ax

Approfondisci qui l’argomento

 

Che cos’è lo zenzero e la radice di zenzero?

Lo zenzero, noto anche come Zingiber officinale è una fioritura pianta che è strettamente correlata a curcuma e cardamomo . Lo stelo sotterraneo, o rizoma, della pianta di zenzero è comunemente noto come radice di zenzero ed è ben noto per le sue proprietà medicinali.

I benefici per la salute dello zenzero sono ben documentati e lo zenzero è stato usato in tutto il mondo come rimedio naturale per migliaia di anni grazie alle sue proprietà medicinali. Infatti, testi antichi cinesi, romani, greci, arabi e sanscriti hanno documentato l’uso della radice di zenzero per migliorare la salute e il benessere. (1)

Può essere trovato in forma fresca, macinata o in forma di capsula – o anche come olio essenziale di zenzero – ed è associato a un vasto elenco di benefici per la salute dello zenzero. La ricerca sta appena iniziando a raschiare la superficie quando si tratta della moltitudine di benefici associati alla radice di zenzero. Dalla lotta contro le infezioni alla diminuzione del colesterolo e al miglioramento della perdita di peso, è chiaro che l’aggiunta di radice di zenzero alla tua dieta potrebbe avere un potente effetto sulla salute.

Valori nutrizionali dello zenzero

Lo zenzero contiene una vasta gamma di molte importanti vitamine e minerali. Contiene anche gingerolo, un composto con potenti proprietà antiossidanti e anti-infiammatorie che è stato collegato a molti benefici per la salute unici. (2)

100 grammi (circa 3,5 once) di zenzero crudo contengono circa (3):

  • 80 calorie
  • 17,8 grammi di carboidrati
  • 1,8 grammi di proteine ​​
  • 0,7 grammi di grasso
  • 2 grammi fibra dietetica
  • 415 milligrammi potassio (12 percento DV)
  • 0,2 milligrammi rame (11 percento DV)
  • 0,2 milligrammi manganese (11 percento DV)
  • 43 milligrammi di magnesio (11 percento DV)
  • 5 milligrammi di vitamina C (8 percento DV)
  • 0,2 milligrammi vitamina B6 (8 percento DV)
  • 0,7 milligrammi di niacina (4 percento DV) [19659015] 34 milligrammi di fosforo (3 percento DV)
  • ferro di 0,6 milligrammi (3 percento DV)

Oltre ai nutrienti elencati sopra, lo zenzero contiene anche una piccola quantità di calcio, zinco, acido pantotenico, riboflavina e tiamina.

Tuttavia, tieni presente che la maggior parte delle persone consuma una piccolissima porzione di zenzero, quindi dovrebbe essere combinata con una varietà di altre alimenti ricchi di nutrienti per soddisfare i vostri bisogni di micronutrienti.

I 12 Vantaggi dello zenzero

Di seguito elencheremo i 12 vantaggi che lo zenzero può avere sul nostro corpo è molto interessante sapere come questa pianta può avere tutti questi benefici sul nostro corpo.

1. Aiuta a curare la nausea

Usata storicamente come rimedio naturale per il mal di mare e malessere mattutino lo zenzero è forse più noto per la sua capacità di trattare la nausea e il vomito.

Una recensione ha esaminato i risultati di 12 studi comprendeva 1.278 donne in gravidanza e ha scoperto che lo zenzero era efficace nel ridurre i sintomi di nausea con il minimo rischio di effetti collaterali. (4) Inoltre, un altro studio del Medical Center dell’Università di Rochester ha dimostrato che lo zenzero ha contribuito a ridurre la gravità della nausea nei pazienti sottoposti a chemioterapia.

2. Combatte le infezioni fungine

Le infezioni fungine causano un’ampia varietà di condizioni, da infezioni da lieviti a jock itch e piede d’atleta. Fortunatamente, lo zenzero aiuta a uccidere i funghi che causano malattie a causa delle sue potenti proprietà anti-fungine.

In uno studio del 2016 condotto in Iran, l’estratto di zenzero è risultato efficace contro due tipi di lievito che comunemente causano infezioni fungine in bocca. (6) Un altro studio in tubo di Mycoses ha misurato gli effetti antifungini di 29 specie di piante e ha scoperto che lo zenzero era il più efficace nell’uccidere i funghi.

3. Protegge dalle ulcere allo stomaco

Le ulcere allo stomaco sono piaghe dolorose che si formano nel rivestimento dello stomaco e causano sintomi come indigestione, affaticamento, bruciore di stomaco e disturbi addominali.

Diversi studi hanno scoperto che lo zenzero potrebbe aiutare a prevenire la formazione di ulcere allo stomaco . In effetti, uno studio su animali del 2011 ha dimostrato che la polvere di zenzero proteggeva dalle ulcere gastriche indotte dall’aspirina riducendo i livelli di proteine ​​infiammatorie e bloccando l’attività degli enzimi correlati allo sviluppo dell’ulcera.

4. Facilita i dolori mestruali

Sfortunatamente, gli effetti collaterali negativi come il dolore, i crampi (dismenorrea) e mal di testa sono comunemente associati alle mestruazioni per molte donne. Mentre alcuni si rivolgono a farmaci da banco per fornire sollievo dai sintomi, i rimedi naturali come lo zenzero possono essere altrettanto utili per alleviare il dolore mestruale.

Uno studio pubblicato nel Journal of Alternative and Complementary Medicine ha mostrato che lo zenzero riduce il dolore mestruale così efficacemente come farmaci come l’ibuprofene e l’acido mefanamico. (9) Un altro studio nel 2009 ha avuto risultati simili, riportando che lo zenzero riduce sia l’intensità che la durata del dolore.

5. Può inibire la crescita del cancro

Uno dei più impressionanti benefici dello zenzero è la sua proprietà anti-cancro, grazie alla presenza di un potente composto chiamato 6-gingerolo.

Gli studi condotti mostrano che lo zenzero e i suoi componenti possono essere efficace nel bloccare la crescita e lo sviluppo delle cellule cancerose per il cancro delle ovaie, del pancreas e della prostata. (11, 12, 13) Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per determinare in che modo le proprietà dello zenzero inibiscono il cancro e come possa tradursi negli esseri umani.

6. Regola lo zucchero nel sangue

L’alto livello di zucchero nel sangue può causare molti sintomi negativi, dalla frequente minzione alle cefalee (inclusa l’emicrania) e aumento della sete. Se lasciato deselezionato, può anche causare problemi più gravi come il danno ai nervi e la guarigione delle ferite.

La ricerca mostra che lo zenzero aiuta a promuovere glicemia normale per prevenire questi gravi effetti collaterali. In uno studio del 2015, la supplementazione di zenzero ha effettivamente ridotto il digiuno di zucchero nel sangue del 12% e ha migliorato il controllo a lungo termine di zucchero nel sangue del 10%.

7. Allevia dolori articolari e muscolari

A causa della sua capacità di ridurre l’infiammazione, l’aggiunta di zenzero nella vostra dieta potrebbe aiutare a curare sia il dolore articolare sia il dolore ai muscoli e l’artrite

Uno studio ha dimostrato che il consumo giornaliero di lo zenzero ha comportato riduzioni moderate nei grandi dolori muscolari causate da lesioni muscolari indotte dall’esercizio fisico. (15) Un altro studio ha scoperto che l’estratto di zenzero ha contribuito a ridurre il dolore al ginocchio e la necessità di farmaci antidolorifici negli individui con osteoartrosi.

8. Abbassa i livelli di colesterolo

Dalla produzione di bile agli ormoni della produzione, il colesterolo è essenziale per la salute generale. Tuttavia, alti livelli di colesterolo possono accumularsi nel sangue, causando blocchi e aumentando il rischio di malattie cardiache.

Uno dei più grandi benefici dello zenzero è la sua capacità di naturalmente inferiore colesterolo livelli e trigliceridi per ridurre il rischio di problemi cardiaci. Uno studio condotto presso l’Università Babol di Scienze Mediche ha effettivamente scoperto che lo zenzero è stato in grado di ridurre significativamente il colesterolo LDL cattivo e aumentare il colesterolo HDL benefico rispetto a un placebo. (17) Uno studio su animali ha anche dimostrato che lo zenzero era efficace nel ridurre il colesterolo (migliorando i marcatori del colesterolo) come l’atorvastatina, un farmaco comunemente prescritto per il colesterolo alto nel sangue.

9. Migliora la funzione cerebrale

Le condizioni neurodegenerative come il morbo di Alzheimer e il morbo di Parkinson sono stati collegati allo stress ossidativo e all’infiammazione cronica nel cervello. Con la sua ricchezza di antiossidanti e potenti proprietà antinfiammatorie, si ritiene che lo zenzero svolga un ruolo importante nella salute del cervello.

Diversi studi sugli animali hanno scoperto che l’estratto di zenzero può proteggere dall’invecchiamento cerebrale e dal declino cognitivo. (19, 20) Non solo, ma uno studio del 2012 ha anche scoperto che l’estratto di zenzero aiutava a migliorare la funzione cognitiva e l’attenzione nelle donne di mezza età.

10. Blocchi di infezioni batteriche

Oltre alle sue proprietà antifungine, lo zenzero vanta la capacità di combattere anche le infezioni batteriche. Batteri patogeni sono comuni colpevoli dietro condizioni come infezioni del tratto urinario, polmonite e bronchite .

Secondo uno studio in provetta, i composti trovati nello zenzero potrebbero aiutare a inibire la crescita di alcuni ceppi di batteri che causano malattie gengivali. (22) Un altro studio in provetta ha dimostrato che l’estratto di zenzero era efficace contro diversi ceppi di batteri resistenti ai farmaci.

11. Facilita l’infiammazione

Anche se l’infiammazione può essere una risposta immunitaria normale e sana a lesioni e infezioni, si crede che l’infiammazione cronica contribuisca in modo significativo a condizioni come malattie cardiache obesità, diabete e cancro. (24)

Una recensione nel Journal of Preventive Medicine ha osservato che l’estratto di zenzero può aiutare a inibire la sintesi di alcuni marker di infiammazione. Oltre al gingerolo, contiene anche altri composti antinfiammatori come lo shogaol, il paradolo e lo zingerone. (25a)

Esiste anche la possibilità che i benefici dello zenzero includano la prevenzione di coaguli di sangue (riducendo così il rischio di infarto) a causa dei suoi acidi naturali che assottigliano il sangue. Ma gli studi finora non sono conclusivi.

12. Promuove una corretta digestione

Uno dei più potenti benefici dello zenzero è la sua capacità di sostenere la salute dell’apparato digerente e prevenire problemi come la dispepsia una condizione comune di digestione compromessa caratterizzata da sintomi come dolore, bruciore di stomaco, pienezza e disagio.

Secondo uno studio nel World Journal of Gastroenterology lo zenzero aiuta ad accelerare lo svuotamento dello stomaco del 25% rispetto a un placebo nelle persone con indigestione. (26) Un altro studio ha anche rilevato che l’assunzione di capsule di zenzero con un pasto raddoppia la velocità dello svuotamento dello stomaco (27).

Come mangiare radice di zenzero più altri usi di zenzero

A questo punto, probabilmente ti starai chiedendo come utilizzare la radice di zenzero per sfruttare i suoi numerosi potenziali benefici per la salute. Fortunatamente, la radice di zenzero è disponibile in una varietà di forme e può essere facilmente incorporata nella routine quotidiana.

Lo zenzero fresco dovrebbe avere una pelle sottile e lucida che può essere facilmente raschiata con l’unghia. Dovrebbe anche avere un aroma forte, pepato e pungente. Lo zenzero che è andato male, d’altra parte, avrà punti morbidi e una consistenza umida mentre il taglio dello zenzero inizierà a scurirsi attorno ai bordi quando ha superato il suo massimo.

La radice di zenzero può essere mangiata fresca o macinata, spremuta o infusa nelle tue bevande preferite. Le pillole di radice di zenzero sono anche disponibili in forma di compresse o capsule per fornire una dose rapida e concentrata di antiossidanti. Inoltre, olio essenziale di zenzero è anche disponibile e può essere applicato localmente o preso internamente per una spinta di gingerolo.

Puoi anche usare lo zenzero per fare uno sciroppo per la tosse fatto in casa aggiungere un paio di cucchiai per un bagno caldo rilassante o mescolare in un rilassante ammollo .

Come mangiare radice di zenzero

radice di zenzero ha un sapore unico forte e pepato e aroma distinto che rende un eccellente Oltre a molti piatti diversi. Infatti, ci sono una miriade di ricette di radice di zenzero disponibili là fuori per tutto, dai piatti principali ai dessert e oltre.

Lo zenzero può essere tagliato a fettine sottili e aggiunto a frullati o succhi di verdura per un tocco extra di zing. Può anche essere grattugiato e aggiunto a zuppe, insalate o dolci per aumentare il sapore e benefici per la salute.

Lo zenzero macinato può essere usato anche in cucina mescolandolo a prodotti da forno, dessert e caramelle. È una gustosa aggiunta a salse, stufati, marinate e curry.

Tè allo zenzero e acqua allo zenzero

Una bella tazza di tè alla radice di zenzero o acqua allo zenzero è il rimedio perfetto per uno stomaco nauseato o un lungo, stressante giorno. Meglio di tutti, è facile preparare entrambe queste bevande direttamente dal comfort della propria cucina usando zenzero fresco.

Basta lavare una manopola da 2 pollici di radice di zenzero fresca e tagliarla a fettine molto sottili. Aggiungi le fette di zenzero all’acqua calda e fai bollire per 10-30 minuti, a seconda di quanto vuoi che sia. Togliere dal fuoco, filtrare e scartare i pezzi di zenzero e aggiungere nella scelta limone miele grezzo o succo di lime per esaltarne il sapore. Puoi goderti il ​​tuo drink caldo o freddo in base alle tue preferenze personali.

L’acqua allo zenzero e il tè allo zenzero includono rilassare il corpo, lenire lo stomaco e alleviare la nausea . Bere da una a tre tazze al giorno per massimizzare i benefici per la salute.

Succo di zenzero

Un altro modo semplice per ottenere la dose giornaliera di zenzero è di spremerlo. Puoi farlo facilmente usando uno spremiagrumi o peeling e grattando una noce di zenzero, quindi usando una garza per spremere il succo.

Puoi ingollare un ginger sparato dritto o mescolarlo con altri succhi di verdura per un’ondata di nutrienti extra. Ricette come questa succo di carota allo zenzero arancione ad esempio, sono ottime per integrare la dieta con le vitamine e i minerali necessari per il funzionamento e la crescita.

Il succo di zenzero è anche un ingrediente base in molti tipi di Cucina asiatica e può essere aggiunta a piatti classici come il manzo allo zenzero o il pollo agli anacardi. Prova a sperimentare con le tue marinate preferite aggiungendo un po ‘di succo di zenzero per amplificare ulteriormente il sapore.

Come conservare lo zenzero

Per ottenere il massimo dal tuo zenzero, conservalo in un sacchetto di plastica e mettilo nello scompartimento più fresco del frigorifero. Lo zenzero refrigerato può durare circa 3-4 settimane, o anche più a lungo con una corretta conservazione.

Puoi anche congelare lo zenzero per allungare ulteriormente la sua durata di conservazione. Questo funziona particolarmente bene se hai intenzione di grattugiare il tuo zenzero. Basta avvolgere il tuo zenzero in un sacchetto di plastica e riporlo nel congelatore. Se lo stai usando per preparare il succo di zenzero, puoi grattarlo ed estrarre il succo senza prima scongelarlo. In alternativa, prova a tagliare o a sminuzzare lo zenzero prima di congelarlo per facilitare la preparazione.

Precauzioni

Con moderazione, lo zenzero è generalmente sicuro e difficilmente causa effetti avversi nella maggior parte delle persone. I sintomi comuni riportati comprendono disagio allo stomaco, bruciore di stomaco e diarrea.

Anche se raro, alcune persone possono anche avere un’allergia allo zenzero. Se si verificano sintomi di allergia alimentare come alveari, gonfiore o difficoltà di respirazione, interrompere immediatamente l’uso e parlare con il medico.

Se applicato sulla pelle, l’olio essenziale di zenzero può causare irritazione cutanea in alcune persone. È meglio provare un patch test cutaneo applicando prima una piccola quantità di olio per assicurarsi che la tua pelle non sia sensibile.

Inoltre, se prendi capsule di zenzero, inizia sempre con una dose bassa e sali su per valutare la tua tolleranza . Attenersi alla dose raccomandata e diminuire se necessario in caso di sintomi negativi.

Conclusione

  • Lo zenzero è uno dei condimenti alimentari più utilizzati al mondo, ma cosa fa lo zenzero per te?
  • dimostrare che può essere efficace nel ridurre la malattia mattutina e alleviare i dolori mestruali. Altri benefici dello zenzero per uomini e donne includono la lotta contro le infezioni fungine e batteriche, il trattamento delle ulcere dello stomaco, il miglioramento della funzione cerebrale e la riduzione dell’infiammazione.
  • Ci sono molti benefici allo zenzero e gli effetti collaterali sono generalmente minimi. Problemi comuni includono fastidio allo stomaco, bruciore di stomaco, diarrea e irritazione della pelle.
  • Prova a cucinare con radice di zenzero in forma fresca o macinata, prendendo un supplemento di zenzero, preparando una tazza di tè allo zenzero o usando l’olio essenziale di zenzero per approfittare di questa superstar spice.