I primi 10 benefici dell’esercizio fisico regolare

Benefici sul nostro corpo dell’esercizio fisico regolare

L’esercizio è definito come qualsiasi movimento che fa lavorare i muscoli e richiede al tuo corpo di bruciare calorie.

Esistono molti tipi di attività fisica, tra cui nuoto, corsa, jogging, camminata e ballo, per citarne alcuni.  È stato dimostrato che essere attivi ha molti benefici per la salute, sia fisicamente che mentalmente. Può anche aiutarti a vivere più a lungo (1).

Ecco i 10 modi migliori per far sì che l’esercizio fisico regolare benefici il tuo corpo e il tuo cervello.

L’esercizio ha dimostrato di migliorare il tuo umore e diminuire i sentimenti di depressione, ansia e stress (2).

Produce cambiamenti nelle parti del cervello che regolano lo stress e l’ansia. Può anche aumentare la sensibilità cerebrale per gli ormoni serotonina e noradrenalina, che alleviano i sentimenti di depressione (1).

Inoltre, l’esercizio fisico può aumentare la produzione di endorfine, che sono note per aiutare a produrre sentimenti positivi e ridurre la percezione del dolore ( 1).

Inoltre, è stato dimostrato che l’esercizio fisico riduce i sintomi nelle persone che soffrono di ansia. Può anche aiutarli ad essere più consapevoli del loro stato mentale e praticare la distrazione dalle loro paure (1).

È interessante notare che non importa quanto sia intenso il tuo allenamento. Sembra che il tuo umore possa trarre beneficio dall’esercizio, indipendentemente dall’intensità dell’attività fisica.

Infatti, uno studio su 24 donne a cui era stata diagnosticata la depressione mostrava che l’esercizio di qualsiasi intensità diminuiva sensibilmente la sensazione di depressione (3).

Gli effetti dell’esercizio sull’umore sono così potenti che scegliere di esercitare (o non) fa anche la differenza per brevi periodi.

Uno studio ha chiesto a 26 uomini e donne in buona salute che normalmente hanno esercitato regolarmente o continuare a esercitare o interrompere l’attività fisica per due settimane. Coloro che hanno smesso di allenarsi hanno sperimentato aumenti dell’umore negativo (4).

Sommario: Esercitare regolarmente può migliorare il tuo umore e ridurre i sentimenti di ansia e depressione.

Alcuni studi hanno dimostrato che l’inattività è un fattore importante nel peso guadagno e obesità (5, 6).

Per capire l’effetto dell’esercizio sulla riduzione del peso, è importante capire la relazione tra esercizio e dispendio energetico.

Il tuo corpo spende energia in tre modi: digerire il cibo, esercitare e mantenere le funzioni del corpo come il battito del cuore e la respirazione.

Durante la dieta, una riduzione dell’apporto calorico ridurrà il tasso metabolico, che ritarderà la perdita di peso. Al contrario, è stato dimostrato che l’esercizio fisico regolare aumenta il tasso metabolico, che brucerà più calorie e ti aiuterà a perdere peso (5, 6, 7, 8).

Inoltre, studi hanno dimostrato che combinando esercizio aerobico con allenamento di resistenza può massimizzare la perdita di grasso e la manutenzione della massa muscolare, che è essenziale per mantenere il peso fuori (6, 8, 9, 10, 11).

Sommario: L’esercizio è fondamentale per sostenere un metabolismo veloce e bruciare più calorie per giorno.

L’esercizio svolge un ruolo fondamentale nella costruzione e nel mantenimento di muscoli e ossa forti.

L’attività fisica come il sollevamento pesi può stimolare la costruzione muscolare se abbinata ad un’adeguata assunzione di proteine.

Questo perché l’esercizio fisico aiuta a rilasciare ormoni che promuovono la capacità dei tuoi muscoli di assorbire aminoacidi. Questo li aiuta a crescere e riduce la loro rottura (12, 13).

Mentre le persone invecchiano, tendono a perdere massa e funzione muscolare, il che può portare a lesioni e disabilità. Praticare un’attività fisica regolare è essenziale per ridurre la perdita muscolare e mantenere la forza con l’età (14).

Inoltre, l’esercizio fisico aiuta a costruire la densità ossea quando si è giovani, oltre a contribuire a prevenire l’osteoporosi più tardi nella vita (15). 19659002] È interessante notare che l’esercizio ad alto impatto, come la ginnastica o la corsa, o gli sport a impatto, come il calcio e il basket, hanno dimostrato di promuovere una densità ossea più elevata rispetto agli sport senza impatto come il nuoto e il ciclismo (16).

Riepilogo: L’attività fisica ti aiuta a costruire muscoli e ossa forti. Può anche aiutare a prevenire l’osteoporosi.

L’esercizio fisico può essere un reale stimolo energetico per le persone sane, così come per coloro che soffrono di varie condizioni mediche (17, 18).

Uno studio ha rilevato che sei settimane di esercizio fisico riducevano i sentimenti di affaticamento per 36 persone sane che avevano riportato stanchezza persistente (19).

Inoltre, l’esercizio fisico può aumentare significativamente i livelli di energia per le persone affette da sindrome da stanchezza cronica (CFS) e altre malattie gravi (20, 21).

In Infatti, l’esercizio sembra essere più efficace nella lotta alla CFS rispetto ad altri trattamenti, comprese terapie passive come il rilassamento e lo stretching, o nessun trattamento (20).

Inoltre, è stato dimostrato che l’esercizio fisico aumenta i livelli di energia nelle persone che soffrono di progressione malattie, come il cancro, l’HIV / AIDS e la sclerosi multipla (21).

Sommario: Impegnarsi in un’attività fisica regolare può aumentare i livelli di energia. Questo è vero anche nelle persone con stanchezza persistente e in quelle che soffrono di malattie gravi.

La mancanza di attività fisica regolare è una causa primaria di malattia cronica (22).

L’esercizio regolare ha dimostrato di migliorare la sensibilità all’insulina, l’idoneità cardiovascolare e la composizione corporea, tuttavia diminuiscono la pressione sanguigna e i livelli di grasso nel sangue (23, 24, 25, 26).

Al contrario, la mancanza di esercizio fisico regolare – anche a breve termine – può portare a significativi aumenti del grasso della pancia, che aumenta il rischio di diabete di tipo 2, malattie cardiache e morte precoce (23).

Pertanto, l’attività fisica giornaliera è raccomandata per ridurre il grasso ventre e diminuire il rischio di sviluppare queste malattie (27, 28).

Sommario: L’attività fisica quotidiana è essenziale per mantenere un peso sano e ridurre il rischio di malattie croniche.

La tua pelle può essere influenzata dalla quantità di stress ossidativo nel tuo corpo.

Lo stress ossidativo si verifica quando l’antiossidante del corpo le difese non possono riparare completamente il danno che i radicali liberi causano alle cellule. Ciò può danneggiare le loro strutture interne e deteriorare la pelle.

Anche se un’attività fisica intensa ed esaustiva può contribuire al danno ossidativo, un regolare esercizio fisico moderato può aumentare la produzione di antiossidanti naturali, che aiutano a proteggere le cellule (29, 30).  Allo stesso modo, l’esercizio fisico può stimolare il flusso sanguigno e indurre adattamenti alle cellule della pelle che possono aiutare a ritardare la comparsa dell’invecchiamento cutaneo (31).

Sommario: L’esercizio moderato può fornire protezione antiossidante e promuovere il flusso sanguigno, che può proteggere la pelle e ritardare i segni dell’invecchiamento.

L’esercizio può migliorare la funzione cerebrale e proteggere la memoria e le capacità di pensiero.

Per cominciare, aumenta la frequenza cardiaca, che promuove il flusso di sangue e ossigeno al cervello.

Può anche stimolare la produzione di ormoni in grado di aumentare la crescita delle cellule cerebrali.

Inoltre, la capacità dell’esercizio di prevenire le malattie croniche può tradursi in benefici per il tuo cervello, poiché la sua funzione può essere influenzata da queste malattie (32).

L’attività fisica regolare è particolarmente importante negli anziani poiché l’invecchiamento – combinato con lo stress ossidativo e l’infiammazione – promuove i cambiamenti nella struttura e nella funzione del cervello (33, 34).

L’esercizio ha dimostrato di causare l’ippocampo , una parte del cervello che è vitale per la memoria e l’apprendimento, per crescere di dimensioni. Ciò serve ad aumentare la funzione mentale negli anziani (33, 34, 35).

Infine, è stato dimostrato che l’esercizio riduce i cambiamenti nel cervello che possono causare la malattia di Alzheimer e la schizofrenia (36).

Sommario: L’esercizio fisico regolare migliora il flusso di sangue al cervello e aiuta la salute e la memoria del cervello. Tra gli anziani, può aiutare a proteggere la funzione mentale.

L’esercizio fisico regolare può aiutarti a rilassarti e dormire meglio (37, 38).

Per quanto riguarda la qualità del sonno, l’esaurimento energetico che si verifica durante l’esercizio stimola i processi di recupero durante il sonno (38).

Inoltre, l’aumento della temperatura corporea che si verifica durante l’esercizio fisico è pensato per migliorare la qualità del sonno aiutandolo a cadere durante il sonno (39).

Molti studi sugli effetti dell’esercizio fisico sul sonno hanno raggiunto conclusioni simili .

Uno studio ha rilevato che 150 minuti di attività moderata-intensa a settimana possono fornire un miglioramento fino al 65% nella qualità del sonno (40).

Un altro ha dimostrato che 16 settimane di attività fisica hanno aumentato la qualità del sonno e aiutato 17 persone con insonnia dormono più a lungo e più profondamente rispetto al gruppo di controllo. Inoltre li ha aiutati a sentirsi più stimolati durante il giorno (41).

Inoltre, l’attività fisica regolare sembra essere benefica per gli anziani, che tendono ad essere affetti da disturbi del sonno (41, 42, 43). [19659002] Puoi essere flessibile con il tipo di esercizio che scegli. Sembra che sia l’esercizio aerobico da solo o l’esercizio aerobico combinato con l’allenamento di resistenza possano aiutare a migliorare la qualità del sonno (44).

Riassunto: Attività fisica regolare, indipendentemente dal fatto che sia aerobica o una combinazione di allenamento aerobico e di resistenza, può aiutarti a dormire meglio e sentirti più eccitato durante il giorno.

Il dolore cronico può essere debilitante, ma l’esercizio fisico può effettivamente aiutarti a ridurlo (45).

Infatti, per molti anni, la raccomandazione per il trattamento del dolore cronico era il riposo e l’inattività. Tuttavia, studi recenti dimostrano che l’esercizio fisico aiuta ad alleviare il dolore cronico (45).

Una rassegna di diversi studi indica che l’esercizio aiuta i partecipanti con dolore cronico a ridurre il dolore e migliorare la qualità della vita (45).

quell’esercizio può aiutare a controllare il dolore associato a varie condizioni di salute, tra cui lombalgia cronica, fibromialgia e disturbo cronico della spalla dei tessuti molli, per citarne alcuni (46).

Inoltre, l’attività fisica può anche aumentare la tolleranza al dolore e diminuire il dolore percezione (47, 48).

Sommario: L’esercizio ha effetti favorevoli sul dolore associato a varie condizioni. Può anche aumentare la tolleranza al dolore.

L’esercizio ha dimostrato di aumentare il desiderio sessuale (49, 50, 51).

Impegnarsi in un regolare esercizio fisico può rafforzare il sistema cardiovascolare, migliorare la circolazione sanguigna, tonificare i muscoli e migliorare la flessibilità, tutto di cui può migliorare la vita sessuale (49, 51).

L’attività fisica può migliorare le prestazioni sessuali e il piacere sessuale, nonché aumentare la frequenza dell’attività sessuale (50, 52).

Un gruppo di donne nella loro Gli anni ’40 osservarono di aver sperimentato più spesso gli orgasmi quando incorporarono esercizi più faticosi, come sprint, campi di addestramento e allenamento con i pesi, nel loro stile di vita (53).

Inoltre, tra un gruppo di 178 uomini sani, gli uomini che riportarono di più le ore di esercizio a settimana avevano punteggi di funzione sessuale più alti (50).

Uno studio ha rilevato che una semplice routine di una passeggiata di sei minuti intorno alla casa ha aiutato 41 uomini a ridurre i sintomi della disfunzione erettile del 71% (54).

Un altro studio eseguito in 78 sedenta gli uomini hanno rivelato come 60 minuti di camminata al giorno (tre giorni e mezzo alla settimana, in media) hanno migliorato il loro comportamento sessuale, compresa la frequenza, il funzionamento e la soddisfazione adeguati (55).

Inoltre, uno studio ha dimostrato che le donne soffrono dalla sindrome dell’ovaio policistico, che può ridurre il desiderio sessuale, aumenta il desiderio sessuale con regolare allenamento di resistenza per 16 settimane (56).

Sommario: L’esercizio può aiutare a migliorare il desiderio sessuale, la funzione e le prestazioni negli uomini e nelle donne. Può anche aiutare a ridurre il rischio di disfunzione erettile negli uomini.

L’esercizio offre incredibili benefici che possono migliorare quasi ogni aspetto della tua salute dall’interno.

L’attività fisica regolare può aumentare la produzione di ormoni che ti fanno sentire più felice e ti aiuta a dormire meglio.

Può anche migliorare l’aspetto della tua pelle, aiutarti a perdere peso e tenerlo lontano, ridurre il rischio di malattie croniche e migliorare la tua vita sessuale.

Se pratichi uno sport specifico o segui la linea guida di 150 minuti di attività a settimana, inevitabilmente migliorerà la tua salute in molti modi (57).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *