Creme anti age come scegliere quelle che funzionano davvero

Creme anti age come scegliere quelle che funzionano davvero

Se sei alla ricerca di creme che funzionano sei nel posto giusto. Nel nostro blog ti aiuteremo a scegliere la giusta crema antirughe.

Uno dei prodotti del momento sono senza ogni dubbio le creme anti age. Il mercato della cosmesi è ricco di prodotti che promettono un ringiovanimento della pelle del viso, più tono e ridefinizione dei contorni: siamo sicuri che sia sempre così?

Purtroppo NO: esistono, infatti, creme che funzionano e creme che non sono in grado di svolgere il loro compito.

In questo articolo voglio aiutarvi a scegliere le creme antirughe che funzionano e scoprire quali sono gli ingredienti che devono avere al loro interno per essere effettivamente efficaci. 

Creme che funzionano: quali sono gli ingredienti che devono contenere

Ogni crema antirughe che si rispetti, per funzionare, deve contenere al suo interno degli ingredienti che sono pensati sia per prevenire che per combattere la formazione delle prime rughe di espressione.

Una crema antirughe per funzionate dovrà quindi avere principi antiossidanti in grado di combattere i radicali liberi, tra i più efficaci possiamo trovare olii nobili che sono dei veri e propri alleati per preservare l’integrità cutanea e restituire tutte le funzionalità di cui la pelle ha bisogno. Anche la presenza di burro di karitè e l’aloe, in grado di rendere morbidaliscia e setosa la pelle formando anche una barriera contro gli agenti aggressivi a cui ci sottoponiamo giornalmente.

Tra gli ingredienti che offrono queste caratteristiche possiamo trovare l’Acido ialuronico, la bava di lumaca, ricca di collagene ed elastina ed altri componenti come il Betaglucano o il Sodium PCAche svolgono l’importante ruolo di riserva idrica e veicolo per l’assorbimento in profondità negli strati cutanei per gli altri ingredienti.

In queste tipologie di creme inoltre sono contenuti già degli elementi idratanti, poiché per garantire la giovinezza è importante l’idratazione della pelle del viso. Per avere una pelle sana luminosa e giovane bisogna idratarla.

Creme che funzionano

Bisogna far distinzione anche tra le creme viso adatte per pelli mature e le creme viso per prevenire le rughe. La loro formulazione è diversa, perché devo rispondere ad esigenze differenti. 

Quale crema antirughe funziona?

Per capire quale crema antirughe funziona bisogna per primo capire la tipologia di pelle che abbiamo.

Quando si ha una pelle molto segnata con presenza di rughe è utile prendere in considerazione dei prodotti specifici formulati con al loro interno delle specifiche sostanze elasticizzanti. Ad esempio è indicato l’utilizzo di creme che donino tono ai tessuti e ne stimolino la rigenerazione di collagene ed elastina che, nel corso degli anni, rallenta in maniera significativa. Solitamente si consiglia di iniziare a utilizzare queste creme dopo i 50 anni o in caso di pelle estremamente segnata

Per chi ancora non si trova in quell’età è utile l’utilizzo di creme antiage preventive e creme a base di bava di lumaca, ingrediente importantissimo per il benessere della pelle, poiché idratante, cicatrizzante, antirughe ed antimacchia

La bava di lumaca è in grado di assicurare una riduzione delle rughe. La pelle trattata con questo tipo di ingrediente diventa più luminosa, compatta e, soprattutto, risulta essere idratata.

Come applicare le migliori creme antirughe

Le creme antirughe funzionano se vengono utilizzate costantemente ed applicate in maniera corretta.

Devi sapere che è molto importante applicare le creme viso nel migliore dei modi possibili poiché ciò aiuta ad intensificarne l’effetto. Una crema utilizzata male non darà mai l’effetto sperato, perché i nutrienti e i vari ingredienti non entreranno nella pelle e, quindi, sarà difficile ottenere un ringiovanimento o una pelle più turgida.

Ecco, quindi, che è importante capire come applicare le creme antirughe e riconoscere le più adatte all’uso diurno e notturno.

La texture della crema aiuta molto l’applicazione confortevole che ne favorisce anche l’uso continuativo e costante.

Utilizzare una crema uso notte presenterà una texture più corposa, essendo più indicata una struttura lamellare, proprio per attecchire e penetrare maggiormente, quindi necessità di poter lavorare indisturbata durante il riposo notturno.

Una texture morbida e fluida consentirà un’applicazione comoda, senza lasciare tracce di pesantezza o untuosità e che consenta anche l’agevole applicazione del make up, quindi molto più indicata per un uso di giorno.

Sarà importante stendere la crema sul viso con movimenti circolari, andando dal centro verso i lati e postando il movimento dal basso verso l’alto. Si tratta di movimenti che aiutano a distendere la pelle e a ottenere quanto più possibile il tanto sperato effetto lifting.

Quale Crema Antirughe funziona

Saper scegliere i prodotti migliori, creme che funzionano sapere come applicarle farà si che la tua pelle apparirà rinata e basteranno poche e semplici mosse per non dover ricorrere al chirurgo estetico. 

Dopo aver letto l’articolo avrai sicuramente una chiara visione su quale crema scegliere in base alla tipologia di pelle del tuo viso.

Continua a seguirci!

Serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *